Le recensioni di Abbiamo Ancora Bisogno di Urlare

…c’è qualcosa di diverso negli AABU, che fa di loro un gruppo di
grande personalità. C’è quel modo di interpretare il rock alternativo del nuovo
millennio, c’è una certa carica e il groove della Seattle dei Mudhoney, i tempi medi
dello stoner evolutivo dei migliori Queens of the Stone Age, il tutto modellato sulla personalità
di un gruppo con le idee chiare..”

Voto 80/100


Mario Ruggeri, Rumore Magazine N°323 – Dicembre 2018

L’alternative rock del quintetto è un toccasana tra il pop sbilenco e il rap senza parole, perchè qui si avverte la necessità di urlare la propria rabbia”
Andrea Tinti, Il Corriere della Sera Bologna, 18 Dicembre 2018